Proprietà di SeiDiGaggianoSe...

SANTUARIO DI SANT’ INVENZIO DOMINA LE SPONDE DEL NAVIGLIO GRANDE

0

La chiesa dedicata a Sant’ Invenzio, vescovo di Pavia e visse nel quarto secolo, fu edificata nel 1573 e si affaccia sul Naviglio grande. La facciata barocca, presenta quattro nicchie con statue, mentre l’interno e’ decorato da ricchi affreschi e stucchi.

La torre campanaria, progettata dall’ingegner Ercole Turati, risale al 1606. Qualche anno piu’ tardi, nel 1630, la grave pestilenza che colpi’ Milano e i paesi vicini, preservo’ miracolosamente il piccolo borgo di Gaggiano che, in segno di riconoscenza, fece erigere sul piazzale della chiesa una colonna in stile toscano sormontata da una croce. Successivamente, tra il 1757 e il 1758, la struttura della chiesa e’ stata ampliata nelle due cappelle laterali dedicate a Sant’Antonio e San Giuseppe.

Entrando al suo interno si può subito notare la statua della Madonna delle Grazie, a ricordo della protezione ricevuta appunto durante il contagio del 1630. Un pittore sconosciuto dipinse sulla volta dell’edificio la glorificazione di Sant’ Invenzio, un’opera di notevole valore.

Il Santuario è dotato  di due Organi,  l’uno recente realizzato nel 1961  dalla Ditta Elli Costamagna, l’altro molto più antico e di una rarità assoluta, costruito nel 1823 da Giuseppe Amati di Pavia è uno tra i più begli organi da chiesa della Lombardia.

Durante l’anno vengono svolti affascinanti concerti d’organo presso il santuario.

Foto di Luca Stegagnolo e Sante Bianchini

Condividi:

About Author

Fondatore ed amministratore gruppo Facebook , webmaster.

Comments are closed.