Proprietà di SeiDiGaggianoSe...

GUINZAGLIO, QUESTO COMPROMESSO!

0

Oggi tratteremo il tema del guinzaglio, che spesso può creare, se non usato correttamente, maggiori incomprensioni tra cani che si incontrano per strada. Per la maggior parte, io preferisco far conoscere cani quando sono lìberi dal guinzaglio, in quanto sono liberi di esprimersi come vogliono, prendendo le distanze che ritengono giusto, decidendo che avvicinarsi all’altro cane per conoscerlo o no e sopratutto in che maniera, con la giusta comunicazione e postura. Purtroppo succede spesso, che mentre passeggiamo con il nostro cane e vediamo un altro cane, istintivamente tendiamo a irrigidirci, tirare il guinzaglio e accorciarlo, e questo spesso può creare un’irrigidimento anche del cane che sente tramite il guinzaglio la tensione che noi abbiamo, e magari parte ad abbaiare o a ringhiare e mostrare atteggiamenti di tipo aggressivo.

Quello che io consiglio di fare quando troviamo altri cani al guinzaglio è evitare di farli incontrare se siamo in spazi piccoli e stretti, e nel caso invece siamo in un prato o spazio ampio, è fare una curva più larga per non arrivare frontale all’altro cane e lasciare morbido e non in tensione il guinzaglio e lasciare spazio al cane..

Ma come già detto, preferisco fare incontrare cani in spazi all’aperto e senza guinzaglio ( ovviamente cani che non hanno problemi con altri cani già a priori, e con un criterio), ci sono campagne o grandi aree cani in cui possono essere lasciati liberi!

In città mi raccomando mai lasciarli liberi, in quanto la legge lo vieta ed è anche corretto nei confronti di quei cani che non vanno d’accordo con altri cani, e hanno diritto dello stesso rispetto!

Spero che anche questo argomento sia stato di vostro gradimento, alla prossima settimana.

Condividi:

About Author

Operatrice ed educatrice ficss

Comments are closed.