Proprietà di SeiDiGaggianoSe...

COME ORGANIZZARSI PER LE VACANZE CON IL NOSTRO AMICO A 4 ZAMPE?

0

Si avvicinano le feste, i ponti e le vacanze estive, e quindi oggi parleremo di come comportarci e a cosa stare attenti per poter fare una degna vacanza con il nostro amico quattro zampe. 

Innanzitutto le cose cambiano se vogliamo andare al mare o in montagna, per la montagna è un po’ più “semplice” la gestione, in quanto oltre alla profilassi solita da fare, si può chiedere al nostro veterinario di fiducia se c’e da fare qualche particolare profilassi prima di partire in base a dove vogliamo andare.

Per quanto riguarda invece il mare, bisogna stare molto attenti all’eccessivo caldo che può nuocere e recare danni al nostro amico peloso.

Quindi molto importante, in estate sopratutto, portarlo in luoghi dove ci sia la possibilità di rinfrescarsi in mare, piscine, ruscelli, laghi ecc, e magari evitare le ore più calde della giornata per evitare il temuto COLPO DI CALORE, di cui parleremo in una delle prossime volte. Altra cosa molto importante, che vale sia per il mare che per la montagna è di prenotare con anticipo hotel o b&b, e chiedere specificatamente se il cane è ammesso, visto che purtroppo ancora molti posti non accettano il cane.

Inoltre molto importante informarsi e procurarsi passaporto se vogliamo superare la frontiera per andare in Croazia, Francia, Svizzera ecc, e volendoci qualche giorno, importante non farlo all’ultimo minuto ( oltre a chiedere sempre al veterinario se c’è necessità di vaccini o qualcosa di particolare). 

Nella valigia del cane cosa bisogna mettere?

Allora le cose fondamentali da avere sempre con se in tutti i viaggi ( lunghi o brevi che siano) sono:

– bottiglietta e ciotola per acqua 

  • ciotola cibo e cibo 
  • Qualche biscotto/ masticativo per il cane
  • Passaporto ( se necessario) e libretto del cane
  • Guinzaglio di scorta e pettorina di scorta
  • Museruola 
  • Copertina ( se usata dal cane) 
  • Kit pronto soccorso 

Queste più o meno sono le cose più importanti da avere sempre con se, poi come sempre ogni cane può avere necessita proprie e quindi ci si adatta a loro.

Di posti per le vacanze con il cane c’è ne sono di mille tipi, sentieri di montagna, corse in spiagge dedicate appositamente a loro, gite al lago.

Basta conoscere un po’ il proprio cane, e scegliere quello che si crede possa piacere più a lui e a noi, e farlo, rispettando sempre il cane!

Quindi, avete già scelto la prossima metà di vacanze con i vostri amici a 4 zampe?! 

Vi aspetto alla prossima puntata della rubrica, con un nuovo argomento, e come sempre se avete domande o altro, potete contattarmi tramite la mia pagina FB: Camilla Meda-Dogtrainer 

Condividi:

About Author

Operatrice ed educatrice ficss

Comments are closed.